La Regata: tattica e strategia

copertina

La regata: tattica e strategia

Per vincere le regate, non basta andare veloci, mantenere la rotta emanovrare bene. La tattica e la strategia sono i due grandi jolly utilizzati dagli equipaggi di alto livello per sapere dove andare, e controllare i propri avversari.

Per vincere le regate, non basta andare veloci, mantenere la rotta e manovrare bene. La tattica e la strategia sono i due grandi jolly utilizzati dagli equipaggi di alto livello per sapere dove andare, e controllare i propri avversari.

Che siate principianti o regatanti esperti, troverete in questo volume illustrato con oltre 350 tra disegni e fotografie materia per arricchire la vostra esperienza. Il volume risponde ai quesiti che possono nascere durante la gara, dalla preparazione alla partenza, fino alla linea d’arrivo. Per vincere le regate, non basta andare veloci, mantenere la rotta e manovrare bene. La tattica e la strategia sono i due grandi jolly utilizzati dagli equipaggi di alto livello per sapere dove andare, e controllare i propri avversari. La tattica riguarda il posizionamento della barca rispetto alla flotta; la strategia, invece, permette di scegliere il bordo migliore utilizzando l’insieme dei parametri disponibili – vento, correnti, condizioni meteorologiche, regole di gara -, analizzando il comportamento degli avversari e gestendo lo scambio di comunicazioni tra i membri dell’equipaggio. Gli Autori, grazie alla loro esperienza e alle testimonianze, ai consigli e agli aneddoti di numerosi campioni, analizzano la tattica e la strategia più efficaci nelle varie regate: deriva, windsurf, cabinato, match-racing, regata oceanica, in solitario o in equipaggio.

La nostra recensione:

Questo è il manuale dei regatanti, la risposta a tanti quesiti per principianti e non. Un libro tecnico.

L’autore:

Didier Ravon, fotografo per formazione, è caporedattore aggiunto della rivista «Voiles et Voiliers». Ha anche esperienza di dirigenza dei regatanti di alto livello di parecchie classi.Didier Ravon e Christian Dumard sono degli habitué delle regate, dalla Coppa America con Marc Pajot, a Fremantle (Australia) nel 1987 e a San Diego (Stati Uniti) nel 1995, al Tour de France in barca a vela che hanno vinto nel 1988 con Pierre Mas e Bertrand Pacé e all’Admiral’s Cup 1993 dove hanno conquistato il terzo posto.

Christian Dumard è stato anche campione del mondo di Mumm 36 e di 50 piedi IOR come navigatore. Dopo gli studi di marketing, ha iniziato a lavorare come consulente sia nel campo della vela che in quello della multimedialità. Didier Ravon e Christian Dumard sono degli habitué delle regate, dalla Coppa America con Marc Pajot, a Fremantle (Australia) nel 1987 e a San Diego (Stati Uniti) nel 1995, al Tour de France in barca a vela che hanno vinto nel 1988 con Pierre Mas e Bertrand Pacé e all’Admiral’s Cup 1993 dove hanno conquistato il terzo posto.

Informazioni su Paolo Grilli 9 Articoli
Velista da sempre, ingegnere elettronico d'adozione, amministratore di questo sito.

Commenta per primo

Lascia un commento